Loading…

Festa di Sant'Eusebio 2018

31 luglio - 1 agosto 2018

Info

Orario estivo S. Messe

Orario estivo S. Messe festive da domenica 21 luglio 2018

Info

Calendario annuale

Calendario generale delle proposte dell'anno pastorale 2017-2018

Vai al calendario
  • 0
  • 1
  • 2

Fare il futuro (Pentecoste)

Se quando parliamo di Gesù ci viene naturale parlare del passato (Gesù ha fatto, ha detto, …) quando parliamo dello Spirito Santo parliamo al presente (lo Spirito suggerisce, consiglia, illumina …) o al futuro.

Non è solo una questione di linguaggio! Lo Spirito non solo conferma il “progetto” di Dio e la “missione” di Gesù ma si rivela come la guida che “porta avanti”, che apre strade nuove, che rende feconda la nostra “relazione” col Padre e col Figlio (e di conseguenza fra noi).

Il “bene comune”, di cui ci parla l’apostolo Paolo, presuppone così la capacità di occuparsi del “futuro”, di guardare a ciò che potrà essere, e cercare di renderlo possibile, concreto. Questo sguardo sul futuro, richiesto al credente, comporta di mettere a disposizione degli altri le nostre capacità … e diventa facile riconoscere l’azione dello Spirito quando gli uomini con questo sguardo (non solo credenti!) si incontrano.

Abbiamo bisogno dello Spirito, non solo nelle grandi cose (come se i cambiamenti nascessero dall’incontro dei potenti), ma soprattutto nella quotidianità: quando siamo tentati di credere che le cose non cambiano mai, quando ci aspettiamo il cambiamento dagli altri, quando riteniamo fuori chi non la pensa come noi, quando non sappiamo aggiornare le motivazioni alla base delle nostre usanze, quando avvertiamo la lontananza di Dio ma non la nostra distanza dal suo progetto …

Vieni Santo Spirito, manda a noi dal cielo un raggio della tua luce!

Domenica Solennità di Pentecoste – 18/19 maggio 
1.a lettura Atti degli Apostoli 2, 1-11: Venne all’improvviso dal cielo un fragore, quasi un vento che si abbatte impetuoso, e riempì tutta la casa dove stavano.
2.a lettura 1.a Corinzi 12, 1-11: A ciascuno è data una manifestazione particolare dello Spirito per il bene comune.
Vangelo Giovanni 14, 15-20: Egli vi darà un altro Paràclito perché rimanga con voi per sempre, lo Spirito della verità, che il mondo non può ricevere perché non lo vede e non lo conosce.

 

Tagged under: