Loading…

La lettera del Vescovo:

a partire dalla lettera dello scorso anno traccia della lettera di quest'anno

Approfondimento

Festa di Tutti i Santi e Commemorazione dei Fedeli defunti

Orari e programma delle celebrazioni e delle funzioni

Programma

Calendario mensile

Calendario delle proposte del mese di ottobre 2018

Vai al calendario

... sulla Tua parola

Non un corso biblico ma un aiuto per proseguire la ricerca del Maestro attraverso i quattro vangeli. Giovedì ore 21.00 a Casciago Guida gli incontri don Norberto

Programma

PERCORSO FIDANZATI 2018 - 2019

PRIMO INCONTRO SABATO 13 ottobre ore 21.00 Parrocchia di Casciago

Locandina

Calendario annuale

Calendario generale delle proposte dell'anno pastorale 2018-2019

Vai al calendario
  • 0
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Lo spirito delle cose

PEZZI DA PUZZLE
Credo che molti, bambini, giovani o adulti si siano cimentati a ricomporci, a mettere insieme centinaia o migliaia di tasselli, catturati dalla curiosità di vedere l’opera compiuta. Occhi che cercano il pezzo giusto, mani che provano fin quando non trovano l’incastro perfetto. Si apre la scatola, si rompe il sacchetto, si spargono i tasselli sul tavolo e, osservando bene l’immagine impressa sul coperchio, si inizia e … .il tempo scorre!
La vita scorre … un disegno non sempre limpido, la nostra vita in tanti piccoli frammenti, sparsi lungo un cammino, a volte doloroso e faticoso: occorre fermarsi per raccoglierli e rimetterli insieme. A volte, ciò che vediamo alla fine ci stupisce, ci riempie il cuore di Immenso perché è la foto della nostra vita scattata dagli occhi di Dio.
Ed ecco che sul tavolo appare il puzzle finito, la nostra vita ha preso forma, noi stessi abbiamo preso forma, tutto si incastra alla perfezione, è il nostro grande segreto d’Amore con il Signore.

Segreto !?!  Fin quando, all’improvviso, basta un colpo di vento a spazzare via tutto in un istante, mille pezzi volano via è come se non avessimo più nulla.
Indifesi e smarriti non sappiamo cosa fare: possiamo inchinarci a raccoglierli tutti, rinchiuderli nella loro scatola e “arrenderci” oppure, possiamo sentire la voce amorevole del Padre che, nel silenzio, ci comprende e ci consola: sarà Lui che ci condurrà in basso e li raccoglierà con noi dandoci la forza per rimetterli insieme, ancora una volta, sì ancora una volta! Il gioco del puzzle: “Ricomporre una figura che si spezza”… peccato che la vita non sia un gioco!!

Alessandra