Loading…

Preghiera per padre Maccalli

Mercoledì 26 settembre alle ore 20:45, preghiera per Padre Maccalli, nella cappella dell'oratorio di Casciago

Read more

Iniziamo... insieme!

Anno oratoriano 2018-2019 - Festa della Comunità dal 27 al 30 settembre 2018

Programma

Proiezione film: Maria Maddalena

Giovedì 27 settembre 2018 ore 21.00 - Oratorio di Casciago

Locandina

PERCORSO FIDANZATI 2018 - 2019

PRIMO INCONTRO SABATO 13 ottobre ore 21.00 Parrocchia di Casciago

Locandina
  • 0
  • 1
  • 2
  • 3

Nelle faccende di chiesa

lenteGli attentati terroristici nelle due chiese cristiane in Pakistan di domenica scorsa hanno provocato numerosi morti e feriti, i nostri fratelli versano il sangue soltanto perché sono cristiani. Con il Papa, il Cardinal Scola, tutti noi preghiamo per loro. Il Papa ha indetto il Giubileo con al centro la misericordia di Dio: “…Nessuno può essere escluso dalla misericordia di Dio. Tutti conoscono la strada per accedervi e la Chiesa è la casa che tutti accoglie e nessuno rifiuta…”.

Venerdì scorso il completamento del mosaico del nostro battistero e la presentazione di Padre Rupnik ci hanno donato dei bellissimi momenti, ricchi di spiritualità.La misericordia di Dio che tramite suo figlio salva Adamo ed Eva e con loro noi tutti dagli inferi. Che bello il nostro battistero!!! “…la bellezza è santità, non ricchezza…” (parole di padre Rupnik).

Abbiamo vissuto un grande momento di comunità. Il Cardinal Scola ha visitato la vicina comunità di Besozzo domenica scorsa e l’ha spronata ad andare avanti con decisione perché la comunità pastorale sarà capace di salvare sia la capillarità delle parrocchie, sia la dimensione missionaria di una Chiesa in uscita nel campo che è il mondo. Il grande nemico della realtà che avanza è il restare fissi su ciò che si è sempre fatto.

Manca ancora una settimana per segnalare le nostre candidature al Consiglio Pastorale e riporto le parole del Cardinal Scola: “…servono esperienze, competenze diversificate, capacità comunicative, ma i tratti fondamentali e indispensabili sono l’amore per la chiesa, l’umiltà che persuade alla preghiera e all’ascolto della Parola di Dio, la docilità allo Spirito che comunica a ciascuno doni diversi per l’edificazione comune…”.

Stefania