Loading…

Quaresima 2018

Clicca sul pulsante per scaricare il pieghevole con le indicazioni per la Quaresima.

Foglio Quaresima

Esercizi spirituali nella vita corrente

dal 26 febbraio al 2 marzo 2018 - ore 15.30 Morosolo - ore 20.45 Barasso

Info

VERSO IL SINODO DEI GIOVANI

Terra Santa - 18/19enni e giovani - 3-10 agosto 2018

Info

Calendario annuale

Calendario generale delle proposte dell'anno pastorale 2017-2018

Vai al calendario
  • 0
  • 1
  • 2
  • 3

Lo spirito delle cose

album1ALBUM E VOLTI
“Dio nessuno lo ha mai visto ….”. “Se mi amate, osserverete i miei comandamenti; e io pregherò il Padre ed egli vi darà un altro Paraclito perché rimanga con voi per sempre, lo Spirito della verità, che il mondo non può ricevere perché non lo vede e non lo conosce”. “Il vento soffia dove vuole e ne senti la voce, ma non sai da dove viene né dove va: così è chiunque è nato dallo Spirito”. Il volto di Dio, lo Spirito, il vento, … l’album dei ricordi invisibile che nessuno può vedere, tranne  noi. Sono una serie di immagini, parole, gesti e sentimenti  scattati con gli occhi e sviluppati nella camera oscura del nostro cuore, tutti segretamente stampati sulle pareti della nostra anima.

E’ l’incontro con uomini e donne che il Signore ci fa il dono di mettere sulla nostra strada, è il suo modo di farci sentire la Sua presenza viva, colmando quella nostra vitale necessità di condividere con chi è sulla nostra stessa lunghezza d’onda.

Sono i Suoi figli che riempiono l’aria semplicemente con la loro presenza perché … “La bocca parla dall’abbondanza del cuore” : comunicano sottovoce con parole belle e leggere, con lo sguardo speciale che emana la Luce, con occhi che comprendono l’aiuto che non riusciamo nemmeno a chiedere perché anche loro lo hanno vissuto.

Sono il volto di Dio, lo Spirito e il vento che si “vedono”, eccome se si vedono e si sentono! E’ la Mano che spalanca impetuosamente la finestra per far entrare il “soffio” attraverso presenze vive: è’ un vento che toglie il fiato, travolge e sconvolge per poi sparire e uscire da dove è entrato. E’ così che si manifesta il Padre: appare all’improvviso, tende la Mano per asciugarti le lacrime e poi ti “lascia” per continuare a guardarti da lontano.

Uomini e donne che vorremmo trattenere quando li vediamo scivolare via con la stessa discrezione con cui sono apparsi ma, voleranno via, verso altri incontri, lasciandoci soli, disperatamente soli. Di loro rimarrà  una foto mai scattata, sul nostro album dei ricordi invisibili.. pagine ricche di Spirito.

“Dio nessuno lo ha mai visto …….”

Alessanda