Loading…

Incontro con Padre Alsabagh

Parrocchia di Masnago - 25 giugno 2018

locandina

Festa patronale di Luvinate

dal 25 giugno al 2 luglio 2018

Programma

MONTE TRE CROCI

Pellegrinaggio e S. Messa - Sabato 30 giugno - partenza ore 8.00

locandina

Siamo nati e non moriremo mai più

Spettacolo - 27 giugno 2018 - h. 21:00 - Chiesa di Luvinate

locandina

Calendario annuale

Calendario generale delle proposte dell'anno pastorale 2017-2018

Vai al calendario
  • 0
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Nelle faccende di chiesa

lenteGli occhi e la mente sono ancora fermi alla bellissima domenica di comunità trascorsa a Casciago prima con la Messa di benedizione del nostro battistero, poi con il concerto preghiera. Mai avrei pensato che in questi diciannove anni di cammino le nostre quattro parrocchie si potessero unire a cantare e pregare insieme al di là di ogni provenienza e diversità. Grazie Don, grazie Suora! Grazie ai cantori! Grazie al maestro!

Il 24 marzo la chiesa ha celebrato la giornata di preghiera e digiuno in memoria dei missionari martiri. E’ stata organizzata una veglia diocesana di preghiera dedicata ai tanti cristiani anonimi che non sono ricordati nei calendari o sugli altari, persone semplici uccise perché coerenti con il proprio credo, o perché non hanno accettato di convertirsi ad un’altra religione. E’ stato ricordato anche Mons. Romero, che verrà beatificato il prossimo 23 maggio, Vescovo difensore dei poveri e degli oppressi assassinato il 24 marzo 1980 mentre celebrava la Messa. Una testimonianza di santità!

Il 25 marzo Papa Francesco in P.zza San Pietro ha recitato una Ave Maria con il popolo, ha fatto una sosta di preghiera. Nella chiesa si celebra l’annunciazione. L’arcangelo Gabriele visita l’umile ragazza di Nazaret e le annuncia che concepirà e partorirà il figlio di Dio. Con questo annuncio il Signore rafforza la fede di Maria, poi quella di Giuseppe, affinché Gesù possa nascere in una famiglia umana. Spesso il si di Maria si ripete nella nostra vita quotidiana e le mie preghiere sono rivolte a Lei, alla madre nostra.

Stefania