Loading…

Festa della famiglia nella settimana dell'Educazione

Dal 26 gennaio al 17 febbraio 2019

Programma

Pellegrinaggio a Fatima

in aereo dal 28 aprile al 01 maggio 2019

Info

Ricomincianti

E se fosse arrivato il momento per rivedere o mettere in ordine una fede nascosta o ferma ?? - DAL 10 GENNAIO 2019

Info

... sulla Tua parola

Non un corso biblico ma un aiuto per proseguire la ricerca del Maestro attraverso i quattro vangeli. Giovedì ore 21.00 a Casciago Guida gli incontri don Norberto

Programma

Calendario annuale

Calendario generale delle proposte dell'anno pastorale 2018-2019

Vai al calendario
  • 0
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Un'altra puntina

puntinarossaLeggendo la puntina del 24 settembre, che mi vede d’accordo sul fare silenzio per riconoscere che al centro c’è Lui, vorrei aggiungere una riflessione altresì importante che riguarda l’abbigliamento. L’estate è appena finita e spesso mi sono sentita a disagio nel vedere un abbigliamento in chiesa, durante la Messa, irrispettoso verso il Signore e verso il celebrante che, in quel momento, ricordiamolo, presta voce e i gesti a Lui. Dunque perchè accostarsi alla comunione con braccia e gambe scoperte quando, in quel momento, non dovrebbe essere un corpo a mostrarsi ma dovrebbe essere la nostra anima messa a nudo per accogliere il Signore?

Strano che negli ambiti lavorativi, scolastici, sociali viene rispettata una certa etica nel vestirsi mentre lo stesso non avviene nelle nostre chiese! Non c’è più il senso di pudore oppure si è annullata la Sua presenza insieme al significato di ciò che avviene sull’altare durante la messa? Se fosse così basterebbe un pensiero in più mentre ci vestiamo, nel giorno della domenica, per uscire ad incontrare Lui.

Una mamma ma anche … donna