Loading…

Settimana Santa e Pasqua 2020

Indicazioni per vivere la Settimana Santa e la S. Pasqua insieme da casa

Clicca qui

Quaresima 2020

In questo tempo particolare, vogliamo aiutarci a custodire un clima comunitario anche se non ci si può incontrare come comunità. In allegato alcuni spunti per vivere la Quaresima. la pagina sarà aggiornata ogni sabato

Spunti

In cammino con l'amico Gesù

In questi giorni un po’ strani, senza scuola, senza attività sportive, senza la possibilità di trovarsi e stare insieme, i bambini possono vivere la Quaresima e avvicinarsi alla Pasqua attraverso alcune attività e alcune brevi letture

Insieme verso la Pasqua

Consiglio Pastorale e Consiglio Affari Economici

Composizione dei nuovi Consigli per il mandato 2019-2023

Le persone
  • 0
  • 1
  • 2
  • 3

Il dono di sé (inizio della settimana “Autentica”)

La settimana che ci introduce nella Veglia pasquale e nella celebrazione della Pasqua è detta “Autentica” dalla tradizione ambrosiana e non semplicemente “santa” (=differente): essa rivela, infatti, ciò che è “vero” e che “dare la vita” vince sulla morte.

Questo passaggio, a cui ci ha introdotti Lazzaro, è quello che siamo chiamati a fare in questa settimana, così da arrivare pronti a rinnovare il nostro “impegno con Cristo”. Per farlo serve solo riconoscere che è Lui la strada, la via giusta, il sentiero su cui vogliamo camminare, il nostro “re”, nonostante le nostre difficoltà e i nostri continui inciampi …

Per questo iniziamo con l’accogliere con gioia Gesù che sale a Gerusalemme sul dorso di un asinello: a noi piacciono molto di più gli “eroi”, i personaggi famosi, le persone potenti (a cui vorremmo assomigliare) … ma dobbiamo riconoscere che la strada che ci indica Gesù è quella “vera”, in cui solo chi “serve” è Signore.

Non a caso la liturgia delle palme mette la parola “Osanna” in bocca ai bambini: perché solo loro preferiscono un asinello e, a differenza degli adulti, non scelgono chi incute timore e stabilisce gerarchie. Si, “Osanna” al figlio di David!

Così, richiamati dall’osanna dei bambini, proviamo a riscoprire la via del Signore e ad incamminarci in questa settimana “autentica” e a rinnovare il nostro impegno con Cristo nella Veglia di pasqua: “credo, Signore” (come Abramo, come la donna samaritana, come il cieco, come Marta e Maria, come tutti quelli che ci hanno preceduto nel nome del Signore …)!.

Buon cammino!

Domenica Domenica delle palme, inizio della settimana “Autentica” – 19/20 marzo
1.a lettura Zaccaria 9, 9-10: “Esulta grandemente, figlia di Sion, giubila, figlia di Gerusalemme. Ecco, a te viene il tuo re. Egli è giusto e vittorioso, umile, cavalca un asino”.
2.a lettura Colossesi 1, 15-20: E’ piaciuto infatti a Dio che abiti in lui tutta la pienezza e che per mezzo di lui e in vista di lui siano riconciliate tutte le cose.
Vangelo Giovanni 12, 12-16: “Osanna! Benedetto colui che viene nel nome del Signore, il re d’Israele”.