Loading…

Iniziamo... insieme!

Anno oratoriano 2018-2019 - Festa della Comunità dal 27 al 30 settembre 2018

Programma

Proiezione film: Maria Maddalena

Giovedì 27 settembre 2018 ore 21.00 - Oratorio di Casciago

Locandina

PERCORSO FIDANZATI 2018 - 2019

PRIMO INCONTRO SABATO 13 ottobre ore 21.00 Parrocchia di Casciago

Locandina
  • 0
  • 1
  • 2

Insieme per la porta

puntina1Mi sono messo ad indicare piccoli passi del vangelo di Luca mentre ci si preparava al passaggio comunitario attraverso la prima porta santa nel santuario del Sacro Monte,la domenica della “divina misericordia”. Senza scegliere i classici brani sulla misericordia (Zaccheo, il figlio prodigo…) ho preso solamente piccoli avvenimenti raccontati alla fine del capitolo quattro e nel capitolo cinque del vangelo di Luca. Mi sono accorto, senza volerlo, che c’erano spunti per cinque momenti, guarda caso il  numero giusto per la recita di cinque decine del rosario. Parti per caso e ti trovi una sorpresa: l’indemoniato nella sinagoga, la pesca abbondante con un Pietro che si riconosce peccatore, il lebbroso, il paralitico, il pranzo con i peccatori, tutto racchiuso in due pagine.

Eravamo pochi o tanti mentre salivamo o mentre venivamo raggiunti da coloro che erano saliti in macchina? Boh! C’entra, è essenziale? Di fatto molti piedi hanno camminato ricordando come siamo impregnati di male a partire dal nostro cognome o a causa dei nostri blocchi e sporcizie che prendono i sensi, dalla vista al tatto, dall’udito all’odorato. Piedi che uno alla volta hanno passato una soglia, una porta indicata come simbolo di un cuore aperto, quello di Dio!

Anche il prete, chiamato a dare una traccia e ad indicare una linea, si sente tra quei piedi che devono solo muoversi, quel tanto, per raggiungere una soglia. Un tempo breve fisicamente, quei quaranta minuti scarsi che uniscono la prima cappella e il santuario ma un percorso molto, ma molto più lungo compiuto da Dio per avvicinare la sua soglia, ora non più  irraggiungibile o utopica.

Davanti alla soglia della Misericordia che si è avvicinata a noi, c’è solo da fare qualche passo, ma come costa talvolta farlo! Quando poi si riesce a farlo sembra proprio che sia stato più faticoso il tragitto di Dio verso di noi e la sua scelta di aprire, aprire, aprire….. di scendere, di scendere, di scendere. Sapremo ricordarlo sempre?

don Norberto