Loading…

Quaresima 2020

In questo tempo particolare, vogliamo aiutarci a custodire un clima comunitario anche se non ci si può incontrare come comunità. In allegato alcuni spunti per vivere la Quaresima. la pagina sarà aggiornata ogni sabato

Spunti

In cammino con l'amico Gesù

In questi giorni un po’ strani, senza scuola, senza attività sportive, senza la possibilità di trovarsi e stare insieme, i bambini possono vivere la Quaresima e avvicinarsi alla Pasqua attraverso alcune attività e alcune brevi letture

Insieme verso la Pasqua

Consiglio Pastorale e Consiglio Affari Economici

Composizione dei nuovi Consigli per il mandato 2019-2023

Le persone
  • 0
  • 1
  • 2

Presenza tra le tegole

tegola_rottaEsistono dei modi di dire che, a volte, usiamo  senza conoscerne l’origine e il motivo della loro nascita. La “tegola” caduta sulla testa è uno dei tanti modi per evidenziare un momento di grande difficoltà, solitamente giunto all’improvviso e dal peso non indifferente.  Credo che non vi sia casa dove, nel corso della vita, non sia caduta una “tegola”, più o meno pesante.Tante sono le “tegole” e tanti i modi in cui possono manifestarsi irrompendo con violenza lasciando il segno per sempre. Non sempre possiamo prevenirle o prevederle ma, se ci lasciamo guidare dallo Spirito, sapremo superarle.

Nei vangeli il Maestro parla di tribolazioni, ed è il Figlio di Dio fatto uomo che ha provato le sofferenze di questo mondo, le nostre stesse sofferenze, a dire: “Vi ho detto queste cose perché abbiate pace in me. Voi avrete tribolazioni nel mondo, ma abbiate fiducia; io ho vinto il mondo!”.

Vivere le nostre tribolazioni, i nostri dolori secondo la Sua Parola vuol dire avvertire la presenza della Sua mano su di noi, come se sorreggesse il peso di quella “tegola” impedendole di schiacciarci.

“……abbiate fiducia; io ho vinto il mondo!”.

Alessandra