Loading…

Saluto di Don Norberto

Appuntamenti per salutare il Parrocco

Programma

Settimana di Oratorio

Al rientro dalle vacanze... prima di andare a scuola... ci troviamo una settimana all’oratorio - 2/6 settembre 2019

Volantino

Orario estivo S. Messe

da sabato 13 luglio a domenica 25 agosto 2019

Orari
  • 0
  • 1
  • 2

Succede in lavatrice

IMG_0152LO SPIRITO DELLE COSE
Avevo un maglione, un bellissimo maglione … avevo, appunto!! Era bellissimo, per me, era di lana, caldo, mi coccolava difendendomi dal freddo da tanti anni, era morbido al tatto e rigorosamente blu.
Dico rigorosamente, perché il blu è il colore che mi cattura da sempre, credo che mi piaccia da quando l’hanno ‘inventato’. Se potessi dare un colore alla vita la tingerei di blu.Non so come sia potuto accadere, eppure l’irreparabile si è svelato davanti ai miei occhi quando ho aperto lo sportello della lavatrice … panico!! Com’è possibile che sia potuto accadere?
Sono quei momenti in cui lo stupore si intreccia con lo sgomento, le lacrime mi sembravano eccessive per un ‘semplice’ maglione infeltrito eppure, davanti all’evidenza non rimane che la triste resa, sapendo che indietro non si può mai tornare.
Ho fatto quello che si fa in questi casi, ho cercato disperatamente di ‘rianimarlo’, pensando che, forse, l’avrei recuperato: ogni sforzo è stato vano perché nulla l’ha riportato indietro.
Era il ‘mio’ maglione che mi proteggeva, ne ho avuto sempre molta cura eppure è bastato un attimo di distrazione o di stanchezza o di superficialità per rovinarlo per sempre.
E’ stato strano perché guardandolo è come se mi vedessi, riflessa, e ho capito che a volte le sofferenze della vita ci fanno sentire ‘infeltriti’.
Continuerò ad indossare quel maglione anche se un po’ più piccino perché se è vero che non possiamo tornare indietro è ancor più vero che possiamo ‘rinascere’!

Alessandra