Loading…

Settimana Santa e Pasqua 2020

Indicazioni per vivere la Settimana Santa e la S. Pasqua insieme da casa

Clicca qui

Quaresima 2020

In questo tempo particolare, vogliamo aiutarci a custodire un clima comunitario anche se non ci si può incontrare come comunità. In allegato alcuni spunti per vivere la Quaresima. la pagina sarà aggiornata ogni sabato

Spunti

In cammino con l'amico Gesù

In questi giorni un po’ strani, senza scuola, senza attività sportive, senza la possibilità di trovarsi e stare insieme, i bambini possono vivere la Quaresima e avvicinarsi alla Pasqua attraverso alcune attività e alcune brevi letture

Insieme verso la Pasqua

Consiglio Pastorale e Consiglio Affari Economici

Composizione dei nuovi Consigli per il mandato 2019-2023

Le persone
  • 0
  • 1
  • 2
  • 3

Ombra

ombraCirca un anno fa, ho conosciuto una persona, una bella persona, scappato dalla parte sfortunata del mondo, da quella ‘sbagliata’, sì, perché sembra esista una bussola ad indicare le parti ‘giuste’ o ‘sbagliate’ di questo mondo. E’ arrivato fin qui, per cercare di costruirsi una vita per lui, per sua moglie e la loro splendida bambina e, sembra proprio ci stia riuscendo.  L’ho ritrovato sui miei passi, per caso, ed è stato lui a chiamarmi e devo dire che mai, come quel giorno, il suono del mio nome mi è parso così ‘speciale’.

Nei brevi momenti trascorsi insieme è riuscito a condensare il ‘senso’ della vita, si è raccontato più che con le parole – tra l’altro in un perfetto italiano – con la luce che emanavano i suoi occhi e con quel suo sorriso sincero, non ostentato, non dovuto, ma che saliva dal cuore. Non ho mai dimenticato quando mi disse …….. ’siamo un mondo che scappa, perché tutti, fuggiamo da qualche cosa ….’

E’ vero, è proprio vero!

Scappiamo dalle ombre del passato o dalle nostre responsabilità, scappiamo per paura, ignoranza o diffidenza, scappiamo ogni volta che facciamo finta di non vedere o di non sentire, per arroganza o superficialità, scappiamo per il timore di essere feriti e a volte, scappiamo per la paura di essere amati veramente perché non ci fidiamo più, perché non vogliamo più soffrire o forse, più semplicemente, scappiamo da noi stessi, perché solo noi lo sappiamo in verità.

E se stessimo scappando dal coraggio di proclamare il Vangelo? … Sarebbe diabolico!!

“Andate in tutto il mondo e proclamate il Vangelo ad ogni creatura”…

 San Paolo ci esorterebbe dicendo : “Ti scongiuro davanti a Dio e a Cristo Gesù che verrà a giudicare i vivi e i morti, per la sua manifestazione e il suo regno: annunzia la parola, insisti in ogni occasione opportuna e non opportuna, ammonisci, rimprovera, esorta con ogni magnanimità e dottrina. Verrà giorno, infatti, in cui non si sopporterà più la sana dottrina, […] Tu però vigila attentamente, sappi sopportare le sofferenze, compi la tua opera di annunziatore del vangelo, adempi il tuo ministero “.

Possiamo continuare a ‘fuggire’ credendo in questo modo di salvarci ma il Male correrà sempre più veloce di noi … “Tutti allora, abbandonandolo, fuggirono”. 

Stamattina il buon Dio mi ha mandato a dire che non posso ‘fuggire’ perché …perché la croce di Cristo non sia resa vana.”.

Se, e dico se, riuscirò a non fuggire, o meglio, a smettere di fuggire, sarà solo perché … .”Dio è fedele e non permetterà che siate tentati oltre le vostre forze, ma con la tentazione vi darà anche la via d’uscita e la forza per sopportarla”.

Alessandra