Loading…

Rosario di Maggio

Quarta settimana Morosolo - ore 20.45

Programma

Pellegrinaggio La Salette e Laus

17 e 18 giugno 2019 - iscrizioni in segreteria entro il 25 maggio

Programma

Oratorio Estivo 2019

dal 12 giugno al 12 luglio

Volantino

Calendario annuale

Calendario generale delle proposte dell'anno pastorale 2018-2019

Vai al calendario
  • 0
  • 1
  • 2
  • 3

La saponetta tra le mani

Un gesto semplice, quasi automatico, che compiamo più volte in un giorno, eppure, questa volta è apparso così incredibilmente diverso. Lasciavo che la saponetta mi scivolasse tra le mani, sotto quel getto di acqua calda, ormai arresa ai miei pensieri, intanto la schiuma profumata continuava a crescere: era morbida, sembrava ………. non so cosa sembrava!!

E’ così, – mi sono detta -, che avviene quando ti abbandoni totalmente nella mani del buon Dio, lasci che ti ‘modelli’, lasci che ti ‘consumi’, quando decidi di lasciarlo ‘semplicemente’ fare di te.

Questa è la testimonianza di Giovanni, quando i Giudei gli inviarono da Gerusalemme sacerdoti e leviti a interrogarlo: “Tu, chi sei?” Egli confessò e non negò. Confessò: “Io non sono il Cristo”. Allora gli chiesero: “Chi sei, dunque? Sei tu Elia?”. “Non lo sono”, disse. “Sei tu il profeta?”. “No”, rispose. Gli dissero allora:“ Chi sei? Perché possiamo dare una risposta a coloro che ci hanno mandato. Che cosa dici di te stesso?”. Rispose:
“Io sono voce di uno che grida nel deserto:
Rendete diritta la via del Signore,
come disse il profeta Isaia”. (Gv 1, 19,23)

 E se, per un istante, soli con il buon Dio, sentissimo che questa domanda è rivolta ad ognuno di noi?
….Chi sei? ….. Che cosa dici di te stesso? …

Alessandra