Loading…

Festa del Corpus Domini 2019

20 e 23 giugno 2019

Programma

Festa patronale di Luvinate

dal 1 al 8 luglio 2019

Programma

Festa patronale di Luvinate

Martedì 2 luglio una sera alla Collegiata - Mercoledì 3 luglio Madonna di Caravaggio e Villaggio Crespi d'Adda

Informazioni

Oratorio Estivo 2019

dal 12 giugno al 12 luglio

Volantino

Calendario annuale

Calendario generale delle proposte dell'anno pastorale 2018-2019

Vai al calendario
  • 0
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Gli occhi nel cielo

In questi giorni, un po’ tutti, ci ritroviamo ad alzare il naso all’insù, magari anche solo per un breve attimo a guardare il nero del cielo ricamato dal luccichio delle stelle, mentre attendiamo le protagoniste di queste sere: le stelle cadenti.

In paziente attesa, li a guardare si affacciano pensieri di ogni tipo e la testa va. Le stelle in perpetuo movimento ma al loro posto a formare costellazioni, la grandezza del cielo…

Questa volta ai miei occhi il nero si fa notare quasi di più delle stelle. In fine è lo sfondo di questo bellissimo scenario, se non ci fosse lui, non si vedrebbe nulla.

Come dicevo prima, la testa va e i collegamenti diventano strani, questo nero mi ricorda i grandi occhi neri del mosaico, in particolare quelli del Cristo Pantocratore, ed ecco che il cielo si trasforma in quegli occhi grandi che accolgono tutto e vedono tutto, ora non sono più io a guardare, ma sono guardata. È bello perchè si ribaltano le posizioni, si sente l’amore del Padre, che guarda noi figli, lui che è lo “sfondo” di tutto, che nel suo nero intenso raccoglie i nostri colori, così come sono, con le sfumature leggere e pesanti, come le pietre colorate del mosaico e non importa la forma o la grandezza, le fa brillare di luce chiara come le stelle portandole vicino a se, anzi dentro di se per formare insieme il meraviglioso spettacolo del cielo stellato.

Basterà quindi  alzare lo sguardo al cielo e troveremo il Padre.

Antonella