Loading…

Settimana Santa e Pasqua 2020

Indicazioni per vivere la Settimana Santa e la S. Pasqua insieme da casa

Clicca qui

Quaresima 2020

In questo tempo particolare, vogliamo aiutarci a custodire un clima comunitario anche se non ci si può incontrare come comunità. In allegato alcuni spunti per vivere la Quaresima. la pagina sarà aggiornata ogni sabato

Spunti

In cammino con l'amico Gesù

In questi giorni un po’ strani, senza scuola, senza attività sportive, senza la possibilità di trovarsi e stare insieme, i bambini possono vivere la Quaresima e avvicinarsi alla Pasqua attraverso alcune attività e alcune brevi letture

Insieme verso la Pasqua

Consiglio Pastorale e Consiglio Affari Economici

Composizione dei nuovi Consigli per il mandato 2019-2023

Le persone
  • 0
  • 1
  • 2
  • 3

“L’ottavo passo…aprire la finestra” – 8 –

IL CAMMINO NELLO SPIRITO
Il gesto è quotidiano, quasi una routine ormai, tante sono le volte che l’abbiamo compiuto e tante sono quelle che continueremo a farlo. Ogni mattina, si spalancano le finestre, si riversano le coperte sul davanzale e poi, ci ‘chiniamo’ per rifare i letti. Compiamo quel gesto senza nemmeno pensarci e, chissà quante volte l’abbiamo ripetuto magari per rimboccare le coperte ad un piccolo, ad un anziano o ad un malato.

Ci siamo anche ‘chinati’ sotto il peso delle stanchezze, del male ricevuto, delle forti umiliazioni, di quel silenzio  e per quelle parole non dette perché era giusto chinare il capo, eppure, l’abbiamo fatto!!

‘Chinarsi’ per servire, accompagnati dalle parole dell’Inno di san Paolo o del servo inutile del vangelo, quel ….”fai la carità e dimentica di averla fatta”!

Si chinò su di lei …
Forse non ci fermiamo mai a pensare che è il buon Dio che si china su di noi e che solo così possiamo rialzarci e continuare a servire.

E subito si alzò in piedi e li serviva…
Pensiamoci la mattina quando ci ‘chiniamo’ a rifare i letti, la nostra giornata inizierà in modo diverso!!

 

Nella casa di Simone
Uscito dalla sinagoga, entrò nella casa di Simone. La suocera di Simone era in preda a una grande febbre e lo pregarono per lei. Si chinò su di lei, comandò alla febbre e la febbre la lasciò. E subito si alzò in piedi e li serviva. (Lc 4, 38- 39).

Alessandra