Loading…

Quaresima 2020

In questo tempo particolare, vogliamo aiutarci a custodire un clima comunitario anche se non ci si può incontrare come comunità. In allegato alcuni spunti per vivere la Quaresima. la pagina sarà aggiornata ogni sabato

Spunti

In cammino con l'amico Gesù

In questi giorni un po’ strani, senza scuola, senza attività sportive, senza la possibilità di trovarsi e stare insieme, i bambini possono vivere la Quaresima e avvicinarsi alla Pasqua attraverso alcune attività e alcune brevi letture

Insieme verso la Pasqua

Consiglio Pastorale e Consiglio Affari Economici

Composizione dei nuovi Consigli per il mandato 2019-2023

Le persone
  • 0
  • 1
  • 2

“Il ventiduesimo passo… solo un chiodo” – 22 –

CAMMINARE NELLO SPIRITO
Capita a tutti di essere colpiti da quel folle raptus del riordino, quello slancio a sistemare garage, cantine o sottotetti; quella malsana idea di mettere mano a quei locali dove giacciono, – ricoperti da un manto di polvere -, oggetti d’ogni genere che negli anni abbiamo conservato, ingannati dal pensiero: “potrebbe sempre servire !”

Perché con il passare degli anni tutti ci riempiamo di ricordi, catene che legano la nostra mente, trasformandosi, a volte, in zavorre. Alcuni finiscono la loro vita in discarica, altri perseveriamo a conservarli, semplicemente spostandoli e trovando loro un altro posto dove farli sostare sino al prossimo ‘raptus’.

Ci si sofferma anche qualche istante a ricordare tenendo tra le mani pezzi di passato, ci impolveriamo o ci arrestiamo bruscamente, per un dolore acuto, per un vecchio chiodo arrugginito che spunta tra vecchie assi di legno. Un vecchio chiodo che ‘ferisce’, arresta tutto il nostro cammino e ci obbliga a fermarci come Maria…seduta ai piedi del Signore, ascoltava la sua parola …

 Abbiamo bisogno di purificazioni continue per essere come Dio ci vuole,  fare ordine per rinascere più volte  e sentire la forza di quel ‘chiodo’

Alessandra

Camminava lungo la strada
Mentre camminavano per la strada, un tale gli disse: “Ti seguirò dovunque tu vada”. E Gesù gli rispose: “Le volpi hanno le loro tane gli uccelli del cielo i loro nidi, ma il Figlio dell’uomo non ha dove posare il capo”. A un altro disse: “Seguimi”…….. (Lc 9, 57-58)

In un villaggio… Marta e Maria
Mentre erano in cammino, entrò in un villaggio e una donna, di nome Marta, lo ospitò. Ella aveva un sorella, di nome Maria, la quale, seduta ai piedi del Signore, ascoltava la sua parola. (Lc 10, 38-39)