Loading…

Settimana Santa e Pasqua 2020

Indicazioni per vivere la Settimana Santa e la S. Pasqua insieme da casa

Clicca qui

Quaresima 2020

In questo tempo particolare, vogliamo aiutarci a custodire un clima comunitario anche se non ci si può incontrare come comunità. In allegato alcuni spunti per vivere la Quaresima. la pagina sarà aggiornata ogni sabato

Spunti

In cammino con l'amico Gesù

In questi giorni un po’ strani, senza scuola, senza attività sportive, senza la possibilità di trovarsi e stare insieme, i bambini possono vivere la Quaresima e avvicinarsi alla Pasqua attraverso alcune attività e alcune brevi letture

Insieme verso la Pasqua

Consiglio Pastorale e Consiglio Affari Economici

Composizione dei nuovi Consigli per il mandato 2019-2023

Le persone
  • 0
  • 1
  • 2
  • 3

Author archives:

Convertirsi per “morire con Lui”

Entrare nella vicenda di Lazzaro con gli occhi e il cuore del discepolo richiede di compiere quel “passo avanti” che compie, apprentemente con ironia, il nostro “gemello”: Tommaso. Perché anche nella vicenda di Lazzaro i discepoli si interrogano: ma Lazzaro non è un uomo qualunque, è “un amico”; non è un “uomo cieco dalla nascita”…

Continua a leggere

Convertire la sequela

Accogliere il passo del Vangelo “del cieco nato”, che oggi Giovanni ci offre, mettendoci nei panni dei discepoli di Gesù, non è usuale e, soprattutto, non è “facile”. Giovanni ci fa toccare con mano proprio la differenza abissale che passa tra Gesù e i discepoli nel “vedere” la realtà e nel “decidere” come muoversi in…

Continua a leggere

Convertirsi per “essere liberi”

Lo “sguardo” con cui siamo stati invitati a cogliere l’incontro di Gesù con la donna samaritana, diventa oggi necessario per comprendere, nella domenica “di Abramo”, la controversia tra Gesù e i giudei, su cui i discepoli sono sollecitati a riflettere. La questione seria della fede si pone oggi alla nostra attenzione per farci cogliere la…

Continua a leggere

Convertire lo sguardo

L’itinerario quaresimale accompagna da sempre il cammino dei catecumeni che riceveranno il Battesimo, la Cresima e l’Eucarestia nella prossima Pasqua. La liturgia invita tutti i credenti a fare il medesimo cammino, in cui ci fa da guida il Vangelo di Giovanni. In questo tempo in cui non ci è consentito celebrare insieme e il cammino…

Continua a leggere

In cammino

L’occasione che il Signore ci offre, in questo tempo, è quella di “fare quaresima” ovvero di “fare quarantena”, di occuparci seriamente della nostra “salute” … nel senso più ampio del termine, che i credenti traducono spesso con “salvezza”. La quaresima è conosciuta spesso da tutti per essere un tempo di “rinunce” (sprechi, divertimenti, carne, …)…

Continua a leggere

I “segni”: la parola che libera

Anche la Parola di questa ultima domenica del tempo dopo l’Epifania chiede di essere accolta come un “segno” e come un “seme”, che apre il cuore e genera vita, perché ci offre il segno del “perdono” e ci libera dalla paura. Tutte le letture ci mostrano, infatti, che “ciò che era impossibile” … “Dio lo…

Continua a leggere

I “segni”: la parola che rialza

Il comportamento di Gesù, che il Vangelo di Giovanni offre oggi alla nostra attenzione, ci offre l’occasione di fermarci e di riflettere sul meccanismo che ci porta facilmente a condannare i comportamenti degli altri … e a sviare l’attenzione da quello che facciamo. In questa situazione, che è quasi cronaca di ogni giorno, può esserci…

Continua a leggere

I “segni”: la parola che da vita

Il secondo “segno” della manifestazione di Gesù, che ci viene ricordato oggi da Giovanni dopo quello compiuto a Cana, è quello di chi si lascia guidare dalla sua parola, di chi gli presta fede e si mette “in cammino”! Per comprendere l’importanza di una vita fondata sulla relazione con Dio, sulla parola che da vita,…

Continua a leggere