Loading…

Concerto Gospel & Spiritual

Diamo il via alle iniziative a sostegno dei lavori di ristrutturazione del salone della comunità: ESSERCI O NON ESSERCI . Vi aspettiamo!

Concerto

Quaresima 2020

Ingresso in Quaresima - imposizione delle ceneri e Esercizi Spirituali

Info

Consiglio Pastorale e Consiglio Affari Economici

Composizione dei nuovi Consigli per il mandato 2019-2023

Le persone
  • 0
  • 1
  • 2

Author archives:

I “segni”: la parola che libera

Anche la Parola di questa ultima domenica del tempo dopo l’Epifania chiede di essere accolta come un “segno” e come un “seme”, che apre il cuore e genera vita, perché ci offre il segno del “perdono” e ci libera dalla paura. Tutte le letture ci mostrano, infatti, che “ciò che era impossibile” … “Dio lo…

Continua a leggere

I “segni”: la parola che rialza

Il comportamento di Gesù, che il Vangelo di Giovanni offre oggi alla nostra attenzione, ci offre l’occasione di fermarci e di riflettere sul meccanismo che ci porta facilmente a condannare i comportamenti degli altri … e a sviare l’attenzione da quello che facciamo. In questa situazione, che è quasi cronaca di ogni giorno, può esserci…

Continua a leggere

I “segni”: la parola che da vita

Il secondo “segno” della manifestazione di Gesù, che ci viene ricordato oggi da Giovanni dopo quello compiuto a Cana, è quello di chi si lascia guidare dalla sua parola, di chi gli presta fede e si mette “in cammino”! Per comprendere l’importanza di una vita fondata sulla relazione con Dio, sulla parola che da vita,…

Continua a leggere

I “segni”: crescere

La festa della presentazione di Gesù è l’occasione per riflettere su come il Signore riunisce attorno al figlio, mentre si adempie “la legge di Mosè”, non solo i genitori ma anche Simeone, “uomo giusto e pio”, ed Anna, “una profetessa”. E nel loro convenire insieme percepiamo il senso del cammino e il suo orientamento a…

Continua a leggere

I “segni”: rendere grazie

La festa della famiglia di Gesù, Giuseppe e Maria, che nella tradizione ambrosiana si celebra dopo l’Epifania, è l’occasione per riflettere sulla nostra “età” e sulla nostra “posizione” nella vita, guidati oggi dall’esempio del vecchio Simeone. La vita, infatti, ci pone fin dall’inizio nella posizione del figlio e della figlia, di coloro che ricevono da…

Continua a leggere

I “segni”: la trasformazione

Il “segno” di Cana é la trasformazione della realtà: il passaggio dalla “mancanza” alla “sovrabbondanza”, che non avviene inserendo dall’esterno qualcosa di estraneo, ma “attingendo” a quello che c’é! Questo “segno”, posto all’inizio della missione di Gesù, è fondamentale per comprendere il suo farsi uomo, da un lato, e la strada che anche noi dobbiamo…

Continua a leggere

I “segni”: l’obbedienza

Dopo la solennità dell’Epifania, inizia il cammino in cui siamo invitati a porre attenzione ai “segni” compiuti da Gesù e che rivelano agli uomini tutto quello che si può comprendere e conoscere di Dio. Il primo “segno” che tutti i Vangeli ci riportano è quello del battesimo (=immersione nell’acqua) di Gesù al Giordano, da Giovanni.…

Continua a leggere