Loading…

Avvento 2017

Suggerimenti per vivere l'Avvento ambrosiano

Programma

Cosa si è detto nell'assemblea del 5 novembre

RIPARTIRE DALLA VITA NUOVA RICEVUTA tra Apocalisse 21 e video sul battistero

Info

Qualche giorno insieme in fraternità

ADOLESECENTI 18/19ENNI GIOVANI, 3 – 4 – 5 gennaio 2018, a CERVINIA (passando per Saluzzo)

Info

VERSO IL SINODO DEI GIOVANI

Terra Santa - 18/19enni e giovani - 3-10 agosto 2018

Info

Calendario annuale

Calendario generale delle proposte dell'anno pastorale 2017-2018

Vai al calendario
  • 0
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Le puntine del prete

Se si vuole fermare un foglio su una bacheca è necessaria una puntina. Appendere il foglio anche solo per un bordo permette di mostrarne il messaggio. Certo se le puntine poi sono quattro, una per bordo, il foglio rimane ben più chiaro e più leggibile.
Mettere una puntina su un pensiero, su un messaggio, su una esperienza.
Una puntina solo per fissare.
Se poi qualcuno troverà spunto per una sua riflessione non farà altro che aggiungere altre puntine così da fissare meglio qualcosa che mettiamo in comune…

Il 5 novembre 2017

“Non ci sarà più la convocazione di una assemblea tra i cristiani della comunità sant’Eusebio”: così ho concluso l’incontro lo scorso 5 novembre. Non era una minaccia e neppure il segno di qualche cosa di negativo, anzi! Credo solo che il prete o il parroco debba lasciare che un momento, come quello vissuto, sia messo…

Continua a leggere

Verso padre Pio

Mi sto preparando al silenzio e alla preghiera, il silenzio e la preghiera con Gesù nei luoghi dove lui è passato. Intanto predispongo il primo pellegrinaggio comunitario a san Giovanni Rotondo. Partiamo con un  gruppo alla volta di un santo che sento ancora lontano da me, vuoi perchè non lo conosco, vuoi anche per un…

Continua a leggere

Riprendiamo o no?

Mi accorgo che da tempo non tengo aggiornata “le puntina del prete”, spazio entro cui comunicare pensieri o stati d’animo.  Mentre inserisco nel sito le varie rubriche lascio sguarnita la mia! Non mancano motivi, pensieri, esperienze ma, se un articolo non parte, non parte; se una riflessione che vai facendo non esce, non esce; se…

Continua a leggere

Parole del vescovo Delpini e un commento

Mi sembra giusto riportare l’articolo di Avvenire con le parole dette da mons. Mario Delpini il giorno in cui “ufficialmente” è stato comunicato il suo nome come vescovo di Milano (paroledelpini). Sono parole semplici ma profonde, indicative di un uomo piccolo davanti al compito che gli è stato dato e che confida in Dio e…

Continua a leggere

Processione del Corpus Domini, eppure

La processione del Corpus Domini appartiene all’immaginario cristiano fatto di stendardi, devozioni, file ordinate, bambini della prima comunione, petali di rose per le strade, uno o più sacerdoti vestiti con paramenti sacri, un solenne baldacchino sotto il quale il celebrante tiene tra le mani un prezioso ostensorio, le sandaline sulle finestre, lumi con fiori e…

Continua a leggere

“Uno per uno”

Si sta chiudendo un anno segnato da una espressione: “Terza fase”. Non sto qui a riprendere il significato perchè nel sito si trova il link corrispondente (“Terza fase: cosa è?”).  A partire dall’assemblea di novembre si è sviluppato un movimento personale attraverso dei verbi predisposti. Chi più, chi meno ha fatto un piccolo percorso. Stanno…

Continua a leggere

la minuscola e la Maiuscola

Augurare la buona pasqua è ciò che ascolteremo e che diremo fino a domenica. Perché domenica sia una bella giornata?  Perché ci si riposi al caldo della primavera, magari non in famiglia secondo il celebre detto? Tutto bene quando si ha a che fare con la minuscola, pasqua, anche perché potrebbe andar bene l’augurio per…

Continua a leggere