Loading…

Saluto di Don Norberto

Appuntamenti per salutare il Parrocco

Programma

Festa di Morosolo 2019

dal 3 al 9 settembre 2019

Programma

Settimana di Oratorio

Al rientro dalle vacanze... prima di andare a scuola... ci troviamo una settimana all’oratorio - 2/6 settembre 2019

Volantino

Orario estivo S. Messe

da sabato 13 luglio a domenica 25 agosto 2019

Orari
  • 0
  • 1
  • 2
  • 3

Nelle faccende di chiesa

Alla vigilia del Corpus Domini abbiamo letto come la comunità di San Luca era organizzata nella distribuzione del pane. Don Norberto l’ha collegata alle nostre parrocchie che creano le condizioni per incontrarsi e distribuire il pane. Gesù offre  se stesso e compie un unico sacrificio per tutti, grazie al suo dono di sé al Padre…

Continua a leggere

In un’altra chiesa

All’inizio del mio quarantesimo di sacerdozio (vedi precedente “puntina”), ecco la notizia del trasferimento da Casciago a Segrate, come dire dal nord al sud, dal fresco al caldo, dal verde al griglio. Immagino che ci saranno tante diversità, con al fondo un’unica sostanza: la Chiesa. Differente l’architettura di una chiesa rispetto ad un’altra ma unica…

Continua a leggere

Ascolta: la prospettiva fondamentale

La prima lettura della domenica, nel tempo di Quaresima, si apre con il monito: “ascolta, Israele!” … Non è un “incipit” qualsiasi! Non è solo un invito all’ascolto, ma una “prospettiva“, un punto di partenza fondamentale, che questo tempo dopo pentecoste ci dà l’occasione di riprendere e di mettere a fuoco. Perché, al di là…

Continua a leggere

Nelle faccende di chiesa

Un mese dalla morte di Lorenzo, il Vangelo delle donne che trovano il sepolcro vuoto, la croce diventa segno di risurrezione, il sepolcro culla di vita nuova. Gli aromi che utilizzano le donne per profumare il corpo di Gesù si sono trasformati nella risurrezione in profumo della vita che vince sulla morte, il profumo dell’amore…

Continua a leggere

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo

Con questa “preghiera di benedizione” ogni credente inizia e conclude la sua giornata: essa ci ricorda costantemente e sostiene il nostro “dimorare” in Dio. Rischiamo però di considerarla una abitudine e di non accogliere la “tri-unità” di Dio come parte “costitutiva” del credente, come se fosse qualcosa di distinto e separato da noi; come se…

Continua a leggere

Sui quaranta

Inizio oggi il 40 di sacerdozio, dopo aver celebrato ieri sera (il 14 giugno) con i miei compagni di Messa l’anniversario nel giorno esatto della nostra ordinazione: era appunto il 14 giugno 1980, grazie alle mani del cardinal Martini che, per la prima volta, ci ha resi “Suoi”. Inizio con la lode anche grazie a…

Continua a leggere

Nelle faccende di chiesa

Anche nella nostra comunità è iniziato l’oratorio estivo “Bella storia!”. Ogni settimana farà riferimento a un santo o a un beato per accompagnare i ragazzi a mettere in gioco il proprio talento in chiave vocazionale. Lo stesso Arcivescovo farà visita a luoghi significativi che richiamino la figura del santo o del beato corrispondente alla settimana…

Continua a leggere

Restituire la Parola

Abbiamo invitato a “restituire”. Occorre ritornare a novembre quando, era la festa di Cristo re, molti sono usciti dalle panche per venire ad accogliere un vangelo tra i quattro che venivano “dati, “non presi”. Era l’11 novembre.Dopo quel “lancio” si è proposto di “restituire” in una riflessione, in una lettera, in un…ciò che la Parola…

Continua a leggere